Le nostre Ricette

Trippa alla trevigiana


Preparazione:
Se la trippa che acquistate non è bollita, sbollentatela in acqua salata, circa 2 ore, poi tagliatela a striscioline larghe circa 1 cm. Tagliate a cubetti piccoli la pancetta e tritate la cipolla. Mettete in
una casseruola COOKING GRES il burro e la pancetta e fatela soriggere qualche minuto, poi unite la cipolla e fatela appassire. Unite la trippa, il rametto di rosmarino, mescolate il tutto e fate insaporire qualche minuto.
Aggiungete un pizzico di pepe nero macinato, il brodo e regolate di sale se necessario. Fate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora, o comunque fino a che la trippa non sarà cotta del tutto. Impiattate in piatti o cocotte mono porzioni, spolverizzate con del parmigiano e servitela calda, accompagnata con delle fette di pane casereccio oppure polenta abbrustolita su di una piastra BBQ GRES.
Consigli:
Se volete, potrete decorare il piatto con dei rametti di rosmarino e della pancetta saltata in padella e resa croccante.

Ingredienti:
• 350 g di riso carnaroli
• 1 scalogno medio
• 1 bicchiere vino rosso
• 500 g di radicchio rosso
di Treviso
• 200 g di taleggio
• 40 g di Parmigiano
• olio EVO q.b.
• sale e pepe q.b.

 

Pentole consigliate:


Pasta & fagioli

pastaefagioli_web

Preparazione:
Tritate la cipolla, il sedano, la carota e l’aglio e fateli rosolare in un tegame COOKING GRES insieme ad un pò d’olio. Aggiungete i pelati
spezzettati e aggiungete 2 mestoli di brodo, continuando a far cuocere fino a quando il brodo non sarà evaporato completamente. Versate i fagioli, precedentemente lessati, nella padella del soffritto e proseguite la cottura per alcuni minuti, in modo che si insaporiscano.
Nel frattempo cucinate la pasta in una pentola COOKING GRES piena d’acqua e, a metà cottura, scolatela e incorporatela ai fagioli. Continuate a cuocere fino a quando la pasta non sarà completamente cotta, aggiungendo ancora brodo se la pasta vi sembra troppo asciutta. Spegnete la fiamma, insaporite con olio e pepe nero in polvere e servite.
Consigli:
Se usate fagioli secchi, ricordate di metterli a bagno la sera prima, in modo che si ammorbidiscano a sufficienza.

Ingredienti:
• 600 g di fagioli Borlotti
• 2 patate
• 1 cipolla media
• 100 g di pancetta o lardo
• 1 cipolla
• 2 gambi di sedano
• 50 g (circa) di olio EVO
• formaggio grattugiato q.b.
• 150-200 g di pasta
• 1 cucchiaino di aceto di vino
• acqua, sale e pepe q.b

 

Pentole consigliate:



Lasagne con fiore di Treviso

lasagne_al_fiore_di_treviso

Preparazione:
Lavate e asciugate con cura il radicchio e con un coltello ben alato tagliatelo a striscioline sottili. Lavate e pulite il porro e tagliatelo a listarelle. In un tegame COOKING GRES mettete l’olio e versate il porro tagliato, aggiungete 3 cucchiai di acqua calda, fate rosolare per 5 minuti mescolando spesso. Aggiungete il radicchio, mettete il coperchio e lasciate cuocere per 7/8 minuti. Insaporite con sale, pepe e timo, mescolate e spegnete il fuoco. Tagliate la scamorza a fette. In una pirofila COOKING GRES precedentemente imburrata, alternate uno strato di lasagne ad uno strato di besciamella, aggiungendo metà condimento di porri e radicchio e uno strato di parmigiano spolverizzato con il pepe. Completate con le lasagne e poi finite lo strato con la besciamella rimasta e le fette di scamorza.
Mettete le lasagne in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Portate in tavola e servite.
Consigli:
Per un piatto più ricco è possibile aggiungere qualche fettina di speck.

Ingredienti:
• 500 g di pasta per lasagne
• 1 porro
• 200 g di Radicchio di Treviso
• 150 g di scamorza
• 1 rametto di timo
• 40 g di Parmigiano
• 20 ml (circa) di olio EVO
• 500 ml di besciamella
• sale e pepe q.b.

 

Pentole consigliate:


Risotto con fiore di Treviso

risotto_fiore_di_treviso

Preparazione:
Lavate e asciugate con cura il radicchio e con un coltello ben alato tagliatelo a striscioline sottili. Lavate e pulite il porro e tagliatelo a listarelle. In un tegame COOKING GRES mettete l’olio e versate il porro tagliato, aggiungete 3 cucchiai di acqua calda, fate rosolare per 5 minuti mescolando spesso. Aggiungete il radicchio, mettete il coperchio e lasciate cuocere per 7/8 minuti. Insaporite con sale, pepe e timo, mescolate e spegnete il fuoco. Tagliate la scamorza a fette. In una pirofila COOKING GRES precedentemente imburrata, alternate uno strato di lasagne ad uno strato di besciamella, aggiungendo metà condimento di porri e radicchio e uno strato di parmigiano spolverizzato con il pepe. Completate con le lasagne e poi finite lo strato con la besciamella rimasta e le fette di scamorza.
Mettete le lasagne in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti. Portate in tavola e servite.
Consigli:
Per un piatto più ricco è possibile aggiungere qualche fettina di speck.

Ingredienti:
• 500 g di pasta per lasagne
• 1 porro
• 200 g di Radicchio di Treviso
• 150 g di scamorza
• 1 rametto di timo
• 40 g di Parmigiano
• 20 ml (circa) di olio EVO
• 500 ml di besciamella
• sale e pepe q.b.

 

Pentole consigliate:


Questo sito NON utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici e di terze parti per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando a navigare, accetti il nostro uso dei cookie. Leggi i dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi